Thailandia

Thailandia

La chiamano “la terra del sorriso” per la filosofia di vita e il senso di accoglienza dei suoi sessanta milioni di abitanti. Solare nell’atmosfera ma anche nel paesaggio, la Thailandia è stata tra le mete predilette dai turisti nel 2011 (nonostante le alluvioni di ottobre è novembre, è stato registrato un aumento del 19 % sugli arrivi rispetto al 2010). In tutta l’Asia è una delle nazioni che conserva maggiormente tracce del passato storico e artistico: ogni anno migliaia di persone vanno alla scoperta di antiche rovine, città abbandonate e templi. Anche il mare cristallino e le spiagge paradisiache sono una forte attrattiva, soddisfacendo gli appassionati di sport subacquei e i vacanzieri in cerca di relax. Bangkok, sebbene caotica e inquinata, è piena di energia e di tesori culturali ed è una delle mete predilette per lo shopping conveniente. Una città che nasconde un’anima antica con templi e statue di Buddha ma anche una dimensione ultramoderna, in costante evoluzione. La rete di trasporti pubblici (bus, navi, treni, auto) è ben sviluppata in tutto il Paese, consentendo facilità di movimento a prezzi accessibili. Particolarmente apprezzata la cucina, ricca di sapori e tradizioni, dal momento che risente di influenze cinesi, arabe e indiane.